CONFUTAZIONE DELLE ERESIE DEL CARD. WALTER KASPER

Mese dell'Immacolata e del Santo Natale - Dicembre 2018

 

Dio sia lodato e benedetto in eterno!

 

Nella Prima Lettera di San Giovanni Apostolo (2,18) è scritto che molti anticristi, seminatori di menzogne, sono apparsi nel mondo.

Tra di essi, evidentemente, i più insidiosi e subdoli sono coloro che, pur facendo ufficialmente parte della gerarchia della Chiesa Cattolica, sono in sostanza falsi pastori: vescovi o presbiteri che hanno perso la vera Fede Cattolica e che, conseguentemente, si fanno maestri e propagatori di gravi errori, nonché di vere e proprie eresie.

Nel loro numero, una figura di spicco è il cardinale Walter Kasper.

 

PREMESSA

 

In semplicità di cuore - adorando il mio Salvatore, innanzi a Lui prostrata - affermo che mi accingo a questo compito di confutazione degli enunciati eretici del suddetto cardinale, perché me lo ha espressamente chiesto il Divino Maestro.

Scrivo mossa da sincero amore a Cristo - Via, Verità e Vita - e alle anime immortali, che Gesù ha redento effondendo tutto il Suo Prezioso Sangue sul Legno della Santa Croce.

 

 

PRINCIPALI ERESIE E GRAVI ERRORI DEL CARD. WALTER KASPER



Parte seconda - La perpetua verginità di Maria Santissima



 

Sabrina Luraschi Corbetta