Preghiamo per le anime fuorviate da don Minutella

XIII Domenica per annum, 1 luglio 2018 

Festa del Preziosissimo Sangue di Gesù


 

Sia adorato in eterno il Sangue Immacolato del Divino Agnello

che ci ha riscattati dall'orrenda e umiliante schiavitù del peccato

e, col Suo Sacrificio, ci ha riaperto le arcane porte del Cielo di Dio!

 

Cari fratelli e sorelle nel Signore,

in quanto Associazione umilmente dedita alla Riparazione Eucaristica, sentiamo oggi chiaramente in coscienza di non poterci esimere dall'esortarvi ad elevare con tutto il cuore preghiere e suppliche a Dio, in riparazione per quelle anime che oggi - Domenica - seguendo il fuorviante insegnamento di don Minutella, non andranno a Messa, commettendo così un peccato grave.

In tal modo, infatti, violeranno il Terzo Comandamento della Santa Legge di Dio: Ricordati di santificare le feste.

 

Preghiamo altresì per il ravvedimento di questo sacerdote, perché, se egli presto non ritratterà le affermazioni gravemente erronee - che ha fatto alcuni giorni fa pubblicamente sul web, secondo le quali le Messe in cui si dice "in unione con il nostro papa Francesco" sarebbero false ed invalide; e che quindi in esse, sempre secondo don Alessandro, non ci sarebbe la Reale Presenza del Signore Gesù nell'Ostia consacrata - le conseguenze in seno alla Chiesa di Gesù Cristo saranno molto, molto gravi.

 

Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale, abbi pietà di noi e del mondo intero!

 

Il Consiglio direttivo dell'Associazione Riparazione Eucaristica Sacro Cuore


Comments