A Maria Santissima assunta in Cielo


Canterò senza fine le grazie del Signore,
con la mia bocca annunzierò la Tua fedeltà nei secoli,
perché hai detto: «La Mia grazia rimane per sempre»;
la Tua fedeltà è fondata nei cieli.

(Salmo 88,2-3)


 

Chi più di Maria, Immacolata Madre di Dio e nostra,

magnifica il Signore e canta in eterno la Sua Fedeltà?

 

O Semprevergine, Tu sei la Rosa senza spine per lo Sposo Divino!

O tutta docile, o sempre umile, o casta obbediente!

Sull'unica Via che è il Figlio, sii nostra maestra di virtù.

 

Dolce Madre del bell'Amore,

noi Ti amiamo e ci consacriamo a Te.

Portaci ogni giorno più vicini al Cuore del Tuo Figlio Gesù,

l'Agnello di Dio e unico Salvatore del mondo:

la Speranza unica di noi, creature mortali.

 

Amen.


 
(15 agosto 2019)


Comments