Preghiera a Maria Santissima per le gravi immodestie in chiesa

O Cuore purissimo della Beata e sempre Vergine Maria, io Ti supplico: intercedi presso il Tuo Divin Figlio, il nostro Signore e Fratello Innocente Gesù Cristo, affinché tutti i cristiani e le cristiane siano liberati dalle tenebre interiori della malizia, della menzogna, dell'impurità e del buonismo.

 

Siano liberati dallo spirito di grave scandalo,

che trafigge il Cuore Sacratissimo di Gesù.

 

Invoca, o tenera Madre nostra, una potente effusione dello Spirito Santo - Spirito di Amore, Castità e Modestia - su tante donne che varcano la soglia della casa di Dio con abbigliamenti gravemente indegni del luogo sacro, e senza alcun minimo riguardo per la Reale Presenza del Figlio Tuo Gesù nel Santissimo Sacramento.

 

Grazie Gesù, grazie Mamma! per ogni sorella che accetta con umiltà la fraterna correzione.

 

E una supplica ancor più accorata si eleva a Voi, o Santissimi nostri Amici, Gesù e Maria, per tutte le donne che al contrario si ostinano sulla via della vanità provocante e che - invece di essere alleate di Dio Amore nell'elevare l'uomo all'altezza della disciplina celeste - fanno la parte di Eva tentatrice, avvilendo se stesse e i cuori di coloro che in modo indegno le guardano e le desiderano.

 

Dolce Madre dei sacerdoti, prega il Signore per i ministri dell'altare, affinché abbiano - a somiglianza di Tuo Figlio Gesù - un cuore umile, mite e forte; un cuore che ami Dio e il prossimo senza fare parzialità di persone; un cuore che non sia schiavo del rispetto umano e che non tema di difendere l'onore e il decoro che si richiedono in chiesa, luogo consacrato abitato da Cristo Vivo.

 

Maria Santissima, mistica Rosa senza spine per il Tuo Dio e Sposo, intercedi per la Chiesa di Gesù santi pastori, che inquietino la falsa pace delle coscienze; che insegnino che Cristo è sì Infinita Carità; ma anche perfetta Giustizia.

 

Essi ricordino alle anime che Gesù è il Buon Pastore che va in cerca della pecorella smarrita; ma ci dicano anche che Dio non si irride e che chi abusa maliziosamente della Sua Bontà verrà giudicato con giusto rigore.

 

Essi ci indichino la vera via della sequela di Cristo Gesù, con soave fortezza.

 

O Maria, dolce Madre, in questo mondo, insidioso deserto per l'anima assetata dell'Altissimo, tienici tutti, sacerdoti e fedeli, sotto il Tuo prezioso manto di carità e candore. Amen.

 

 

Questa preghiera è stata scritta da Sabrina nella serata di sabato 2 luglio 2011.

 

Comments